Bankitalia: giù tassi e debiti delle famiglie

A marzo in calo tassi e debiti delle famiglie. È il dato che emerge dall`ultimo supplemento al bollettino statistico della banca d`Italia che rileva lo stock debitorio delle famiglie italiane in discesa da 469 miliardi di febbraio a 461 del mese di marzo e la flessione del tasso annuo effettivo globale (taeg) sceso dal 5, 77 al 5, 74%. Aumentano i prestiti a rischio per le famiglie italiane superando il tetto degli 11 miliardi (non accadeva dallo scorso novembre) mentre non si arresta la corsa a rialzo dei tassi per il credito al consumo, con un taeg che sale dal 9, 63 al 9, 67% con picchi dell`11, 31% dei prestiti per un periodo inferiore all`anno

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here