Calano le richieste d'acquisto per la nuda proprietà, ecco chi vende e chi compra

Sono sempre meno le richieste d'acquisto per la nuda proprietà. A sostenerlo un'analisi dell'ufficio studi di tecnocasa, secondo la quale la diminuzione dei prezzi immobiliari spinge ad acquistare abitazioni libere

La nuda proprietà, infatti, riguarda quegli immobili di cui si acquisisce la proprietà, ma non il diritto di usufrutto. Secondo lo studio, chi acquista la nuda proprietà, in genere, ha un'età compresa tra i 35 e i 54 anni ed essenzialmente lo fa per investire il proprio denaro. A essere acquistati in nuda proprietà sono soprattutto i trilocali e i bilocali

Qual è, invece, l'identikit di chi vende? si tratta di persone con un'età superiore ai 65 anni, che non vogliono rinunciare a un certo tenore di vita oppure che hanno problemi economici e quindi optano per questa soluzione con l'obiettivo di recuperare un po' di liquidità

Per quanto riguarda il valore dell'immobile, lo si stabilisce grazie a una tabella ufficiale che tiene conto dell'aspettativa di vita in Italia stimata dall'istat. Di fatto, quanto più bassa è l'età di chi vende in nuda propietà tanto più basso sarà il valore a cui si potrà acquistare l'immobile; mentre, quanto più elevata è l'età di chi vende tanto più elevato sarà il valore a cui si potrà acquistare l'immobile

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here