Come evitare le truffe online se affitti una casa vacanze

Pochi giorni fa, un'operazione della Polizia postale ha portato alla luce una truffa ai danni di oltre 600 persone per case vacanze inesistenti. Gli esperti specializzati nei reati online hanno stilato un vademecum affinché chi cerca alloggi in affitto online non rischi brutte soprese.

Ecco i sette semplici consigli da seguire

1 - Accertarsi dell'esistenza dell'immobile o della struttura di destinazione;

2 - Eseguire analisi social online sull'immobile e sui proponenti;

3 - Verificare la ridondanza della proposta e delle stesse foto dell'immobile su annunci diversi con riferimenti telefonici, Iban ed e-mail di locatori diversi;

4. Verifare l'attendibilità dei siti dove la proposta è presentata

5. Contattare gli uffici del turismo presenti nelle principali località

6. Procedere al pagamento online mediante sistemi sicuri e certificati

7. Consultare il sito del Commissariato di polizia online (www.commissariatodips.it) per trovare aggiornamenti sul fenomeno e segnalare i casi sospetti.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here