Comprare casa a Roma diventa più economico (prezzi mq)

Chi è intenzionato a comprare casa a Roma nei prossimi mesi si avvantaggerà di prezzi più congrui. Dopo un ulteriore calo del 3, 6% nell’ultimo quarter, i valori nella capitale hanno accumulato una variazione negativa pari al 6, 6%, attestandosi a 4.266 euro al metro quadro. Sconti superiori alla media cittadina in appio latino (4.634 euro/m²;-9, 8%), arvalia- portuense (3.753 euro/m²;-7, 5%) e appia antica (-6, 8%), il quartiere con le quotazioni più vicine alla media cittadina con i suoi 4.311 al metro quadro

È quanto emerge dall’analisi condotta dell’ufficio studi del portale di annunci immobiliari idealista.it su un campione di 9.281 abitazioni, che evidenzia il trend ribassista. In negativo chiudono l’anno tutti i quartieri meno la zona Eur-Torrino-Cecchignola (4.377 euro/m²; 2, 5%), unica a salvarsi in un contesto di contrazioni che fluttuano dal massimo di Nomentano-San Lorenzo (4.793 euro/m²; -16, 3%) al minimo di Cassia-Flaminia (4.373 euro/m²; -3%)

Ora i prezzi vanno giù anche in centro e nei quartieri di maggior pregio, che hanno accentuato al caduta nell’ultimo trimestre dell’anno, con ribassi sopra il 5%: fra questi Prati (6.179 euro/m²; -4, 6%) segna la peggiore performance cittadina su base trimestrale, meno 5, 9%. Parioli, resta il quartiere più caro dopo il centro (7.100 euro/m²; -5, 4%), ma perde l’8, 6% su base annua per una media di 614 euro in meno rispetto allo stesso periode dell’anno scorso

Scopri il rapporto completo sui prezzi delle case in Italia di idealista.it

Provincia di Roma

Il mattone crolla in provincia, dove si registrano ribassi nell’ordine del 17, 2%.nessuno dei 13 comuni alle porte di Roma monitorati da idealista.it ha conservato il suo prezzo

La caduta più attenuata spetta a Guidonia-Montecelio (2.239 euro/m2; -1%), seguito da Ladispoli (2.562 euro/m2; -4, 2%) e Pomezia (2.330 euro/m2;-4, 7%) che hanno rallentato la caduta nell’ultima parte dell’anno
Nella parte bassa della tavola, i comuni che hanno accumulato il maggiore scarto negativo nel corso del 2012 sono nell’ordine, Ardea (1.901 euro/m2;-9, 7%), Anzio (1.984 euro/m2;-9, 5%) e Marino (2.772 euro/m2;-9, 2%); appena più in basso Fiumicino (2.884 euro/m2;-8%) rimane il centro alle porte di Roma con i prezzi più alti

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here