Cosa bolle in pentola nel pd? patrimoniale per le case di pregio e abolizione imu prima casa

Se i sondaggi elettorali troveranno conferma alle urne, il pd sarà il primo partito in Italia. E tra le proposte a cui sta lavorando il responsabile economico del partito, Stefano fassina, ce n'è una che potrebbe portare un bel po' di scompiglio: l'abolizione dell'imu sulla prima abitazione per chi paga meno di 500 euro da compensare con una patrimoniale progressiva sugli immobili di pregio, con valore superiore a 1, 2 milioni di euro

Lo scoop del settimanale panorama, che lo rivelava nel numero di venerdì 4 gennaio, con un reportage dal titolo significativo "assalto alla casa", è stato poi confermato dallo stesso segretario del pd, pierluigi bersani. A porta a porta bersani ha spiegato la proposta a cui stanno lavorando

Eliminazione imu prima casa

Per chi paga meno di 4-500 euro di imu

Riduzione imu immobili strumentali

È l'altro peccato capitale della legge attuale: le attività economiche vengono gravate da un'aliquota alta e le piccole imprese sono soffocate

Come funzionerà la patrimoniale

Sarà progressiva, con un'aliquota dello 0, 7%, da innalzare fino all'1%, sugli immobili a partire da un valore superiore a 1, 5 milioni di euro. I proprietari pagherebbero quindi tra gli 8.400 e i 15mila euro l'anno. Secondo le stime del pd il gettito potrebbe essere di 3 milioni di euro, ossia una cifra sufficiente per coprire i due punti precedenti. Er il momento non è chiaro chi farebbe le valutazioni e con quali criteri: quotazioni omi? calcolo in base alle rendite catastali? si vedrà

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here