Da vecchio palazzo reale a hotel di lusso

Ecco a voi quello che sarà un hotel di lusso in un ambiente idilliaco, il vecchio palazzo reale olandese. Il palazzo di Soestdijk è stato la residenza ufficiale della regina Giuliana, nonna dell’attuale sovrano Guglielmo d’Olanda, per 60 anni. Il governo dei Paesi Bassi ha deciso di vendere il simbolico edificio a causa degli alti costi di manutenzione e ristrutturazione. E ha chiuso la vendita per 1, 7 milioni di euro.

Il palazzo di Soestdijk si trova tra Utrecht e Amsterdam e avrà una nuova vita dopo che il governo olandese ha deciso di vendere uno degli edifici più rappresentativi della famiglia reale “Orange”.

Per 60 anni è stato la residenza ufficiale della regina Giuliana e del principe Bernardo, i nonni dell’attuale re Guglielmo d’Olanda. Dalla morte della regina emerita nel 2004 il palazzo ha richiesto un elevato costo di manutenzione. Il governo olandese ha finalmente deciso di vendere l’immobile e i suoi giardini per 1, 7 milioni di euro al consorzio Made in Holland, guidato dal gruppo immobiliare Meyer Bergman.

Quello che si sa finora è che il palazzo verrà trasformato in un hotel di lusso con 20 suite e una sala espositiva. In un edificio adiacente, verranno costruite 65 case. I lavori avranno un costo di 100 milioni di euro e dureranno un decennio.

Gli altri hotel speciali

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here