David e Victoria Beckham acquistano la casa di Miami che fu di proprietà di Gianni Versace (fotogallery)

Ben 60 milioni di dollari spesi per acquistare la casa di Miami che fu dello stilista Gianni Versace. Sarebbe questa la cifra sborsata dalla coppia vip formata da David e Victoria Beckham. A quanto pare l'operazione è stata confermata all'agenzia spagnola europa press da Donatella Versace, ma secondo alcune indiscrezioni l'informazione non sarebbe veritiera

La mega villa ha dieci camere da letto, un salone di 250 metri quadrati, una piscina e si affaccia sul mare. Dopo la morte di Versace, avvenuta nell'estate del 1997, era stata comprata dal magnate americano peter loftin che aveva cercato invano di trasformarla in un albergo di lusso. Successivamente era stata messa all'asta, ma senza trovare acquirenti

La villa, soprannominata casa casuarina, era stata poi acquistata da versace nel 1992 per 10 milioni di dollari. L'operazione, che si sarebbe conclusa dopo mesi di trattative, sarebbe stata portata avanti dalla proto organization, società londinese che segue gli affari immobiliari di stelle di Hollywood e campioni dello sport, che avrebbe intascato una commissione dell'8%

A quanto pare per casa casuarina si sarebbe consumato un vero e proprio duello tra calciatori. Sembra, infatti, che anche Cristiano Ronaldo fosse interessato. Ma l'offerta di Beckham, 60 milioni di dollari, avrebbe superato quella del suo collega, 45 milioni di dollari

Certo, il condizionale è d'obbligo. Mentre, infatti, la notizia è rimbalzata da un media all'altro, alcuni siti internazionali smentiscono il fatto che i Beckham siano diventati i nuovi proprietari di casa casuarina. Il Miami Herald, ad esempio, ha così titolato: "i rumor sono sbagliati: Beckham non ha acquistato la villa di Versace". A smentire le voci sono stati gli attuali proprietari della tenuta, la famiglia newyorkese nakash

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here