Exor conclude la vendita di Cushman&Wakefield al gruppo DTZ

Il gruppo Exor, controllato dalla famiglia Agnelli, ha concluso la vendita - già annunciata lo scorso maggio - della sua partecipazione nella società immobiliare Cushman & Wakefield a DTZ, una società detenuta da un gruppo di investitori composto da TPG, PAG e OTPP.

"Come annunciato lo scorso 11 maggio, la transazione riconosce a Cushman & Wakefield un enterprise value totale di 2, 042 miliardi di dollari e determina per Exor proventi netti pari a 1, 278 miliardi, con una plusvalenza di circa 722 milioni", precisa in una nota la società controllata dalla famiglia Agnelli.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here