Follie immobiliari a manhattan: a ruba gli appartamenti da 3 milioni di dollari

La crisi immobiliare degli usa è ormai alle spalle e se il mercato riparte, nelle zone top mette il turbo. È quanto succede a manhattan, dove si è scatenata la corsa all'acquisto di fascia "media", ossia gli appartamenti con un prezzo compreso tra 1 e 3 milioni di dollari

La storica carenza di abitazioni nel cuore di new york ha sempre spinto in alto il mq dell'isola. A questo punto a fregarsi le mani sono quegli investitori che negli anni della crisi hanno saputo cogliere le opportunità dei prezzi in discesa o per lo meno fermi

Adesso che si ricomincia a comprare i potenziali acquirenti devono prendere una decisione in pochi giorni, per non dire in poche ore, perché i cartelli vendesi spariscono in fretta e i prezzi aumentano a vista d'occhio, spinti dalla forza della domanda e del ritorno del credito

Sebbene estrema, la situazione di manhattan è in realtà paradigmatica di quanto succede dopo uan crisi immobiliare nelle grandi città. La fascia più richiesta, ossia il trilocale in zona centrale o semicentrale, si comincia a vendere con facilità. I proprietari in genere ricevono numerose offerte e quindi alzano i prezzi, potendo contare sull'insufficienza dell'offerta rispetto alla domanda

A manhattan, non a caso, in un solo anno questa tipologia di immobile ha visto un incremento dei prezzi del 7, 8%

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here