Frenare l'avanzata degli stranieri nel regno unito: ecco la soluzione per fermare la bolla immobiliare

Nel regno unito, a londra in particolare, i prezzi delle case sono arrivati alle stelle. Tanto che la paura dello scoppio di una bolla immobiliare si fa sempre più concreta. E per correre ai ripari c'è chi propone di fermare l'avanzata degli stranieri

È il caso di civitas, the institute for the study of civil society, che ha addirittura parlato di "invasione" degli stranieri e secondo cui bisognerebbe porre maggiori restrizioni a coloro, numerosi e facoltosi, che dai paesi extra ue arrivano a londra e nella campagna inglese per acquistare abitazioni, soprattutto di lusso

L'implicito riferimento del think-tank britannico è ai tanti oligarchi russi - come il patron del chelsea roman abramovich - che investono a londra, ma anche ai ricchi che arrivano dalla cina, dalla malaysia e da singapore

Ma come fermare questa invasione degli stranieri? obbligando chi vuole investire nel mattone britannico a dimostrare che l'operazione porterà alla costruzione di nuovi immobili e di conseguenza contribuirà ad attivare un sistema che consenta la creazione di abitazioni più accessibili per i residenti

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here