I londinesi lasciano la capitale a causa degli alti prezzi delle case

I londinesi hanno iniziato a comprare case al di fuori della capitale a causa degli alti prezzi degli immobili. Nella prima metà dell’anno, hanno acquistato più di 30.000 abitazioni fuori dalla città, il 16% in più di un anno fa e il 61% in più rispetto allo stesso periodo del decennio precedente. A renderlo noto Hamptons International.

Quasi il 40% di coloro che se ne sono andati si sono trasferiti nel sud-est dell’Inghilterra, il 30% si è trasferito a est. “Con lo sforzo finanziario che diventa sempre più importante, cresce il numero di londinesi che lascia la capitale”, ha spiegato un analista di Hamptons.

Nonostante il raffreddamento dei prezzi delle case, le abitazioni nella capitale valgono ancora quasi il doppio rispetto agli ultimi dieci anni. Questo aumento del prezzo delle case significa che a un londinese per comprare una casa serve 14, 5 volte il suo stipendio annuale.

All’elevato costo degli immobili si somma la tassa che bisogna pagare per comprare una casa: per un’abitazione dal costo medio di 483.800 sterline gli acquirenti che comprano per la prima volta devono sborsare 9.190 sterline, mentre coloro che hanno già altre case devono pagare 14.190 sterline.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here