I quartieri fantasma di londra, ecco come gli investimenti stranieri stanno trasformando la città

A londra si sta verificando uno strano fenomeno. Intere aree della città si stanno trasformando in veri e propri quartieri fantasma. La ragione? sono sempre di più gli immobili acquistati dagli investitori stranieri e lasciati vuoti

La city, del resto, non solo è il rifugio più sicuro al mondo per quanto riguarda gli investimenti, ma si sta affermando anche come città più alla moda del momento. Parola di Christian ulbrich, european chief executive di jones lang lasalle, società di consulenza professionale e finanziaria, specializzata in servizi immobiliari e gestione di capitali

A the daily telegraph, Christian ulbrich ha spiegato: "londra è un meraviglioso mix tra città vivibile, luogo in grado di offrire fantastiche opportunità e posto molto sicuro per gli investimenti". Soprattutto in seguito agli scossoni registrati nei paesi emergenti, come il brasile, una gran quantità di capitali è stata dirottata nei mercati più sviluppati. Londra in primis

Secondo l'official for national statistics, il prezzo medio di una casa nel regno unito è di £ 248.000, in aumento di £ 441.000 a londra. E le previsioni per il futuro sono quelle di un rialzo dei prezzi

Ulbrich ha comunque respinto le preoccupazioni secondo cui la combinazione di bassi tassi di interesse e provvedimenti del governo, come l'help to buy, possano generare una bolla del mercato. L'allarme lanciato dall'european chief executive di jones lang lasalle è di altro genere

La domanda di case multimilionarie ha di fatto creato dei quartieri fantasma in alcune delle zone più ricche di londra. "Ciò che mi preoccupa - ha spiegato ulbrich - è che molti immobili prestigiosi vengano venduti a gente che non li utilizza per sé e non li affitta neppure. La loro funzione è esclusivamente quella di essere rifugi sicuri per i loro soldi. Ad esempio passeggiando la sera a mayfair, dove si trovano i nostri uffici, è tutto buio e desolato. Non c'è vita sulle strade. E questa è una tendenza in crescita"

Un fenomeno difficile da ostacolare, anche applicando una tassa sugli immobili "vacanti", come fanno in germania. Del resto chi acquista a londra una casa da 10 milioni di sterline e la lascia vuota, difficilmente si spaventerà per una tassa da 10 o 20mila sterline

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here