Igd si rinnova, aumento di capitale da 200milioni e acquisto di locali commerciali

Novità in casa igd, la società immobiliare specializzata nel segmento retail/commerciale del settore immobiliare. Il consiglio di amministrazione di immobiliare grande distribuzione siiq s.p.a. Ha annunciato un aumento di capitale da 200 milioni di euro e l'acquisizione del centro commerciale "città delle stelle" ad Ascoli Piceno, degli ipermercati "schio" e "cesena lungo savio" e dei supermercati "cecina" e "civita castellana" dalle coop adriatica e unicoop tirreno per 92, 66 milioni di euro

Nel dettaglio, igd ha approvato la sottoscrizione di due accordi preliminari per la compravendita di un portafoglio di immobili "core" - composto da un centro commerciale e due ipermercati detenuti da coop adriatica e da due supermercati detenuti da unicoop tirreno, soci di controllo della società - per un controvalore pari a 92, 665 milioni oltre oneri e imposte di trasferimento per un ammontare stimato di 2, 1 milioni

La società ha poi deliberato di sottoporre all'assemblea degli azionisti l'approvazione di un aumento di capitale a pagamento fino a un massimo di 200 milioni offerto in opzione a tutti gli azionisti, finalizzato sia all'acquisto degli immobili sia al rafforzamento del profilo patrimoniale e finanziario della società. L'acquisto degli immobili è condizionato al positivo esito dell'aumento di capitale e sarà completato nei giorni successivi alla finalizzazione dello stesso

Per igd si tratta di un passo importante nell'ambito della strategia siiq della società, che prevede di agire quale veicolo di aggregazione di patrimoni immobiliari "core" che contribuiscano ai processi di crescita e forniscano la base per nuove dinamiche di creazione di valore per la società e i suoi azionisti. Claudio albertini, amministratore delegato di igd, ha fatto sapere: "le operazioni di acquisizione degli immobili e di aumento di capitale si integrano perfettamente all'interno della strategia di igd già annunciata con il piano industriale 2014-2016, migliorandone il profilo economico e finanziario"

Albertini ha poi spiegato: "l'acquisto degli immobili da coop adriatica e unicoop tirreno è in linea con la strategia immobiliare di igd che si fonda fin dalla sua origine sulla partnership industriale, strategica e commerciale con le coop e darà un contributo positivo alla crescita del gruppo sia in termini dimensionali che di visibilità di mercato"

E ancora: "per quanto riguarda l'aumento di capitale, questo passo conferma il costante impegno degli azionisti nei confronti della società e, si situa, per altro, in una finestra di mercato particolarmente favorevole per la raccolta di nuovi capitali, grazie alla presenza di ingenti flussi di liquidità sul mercato, che si accompagnano a uno scenario di tassi di rendimento ai minimi storici e al rinnovato interesse degli investitori internazionali per l'europa meridionale in generale e per l'Italia in particolare"

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here