Il gruppo Gabetti si allea con Savills per il mercato residenziale di lusso

Il gruppo Gabetti ha siglato una partnership strategica con l'operatore immobiliare londinese Savills. L'accordo consentirà alla società controllata dal gruppo Marcegaglia di rafforzare il proprio sviluppo internazionale e garantire una presenza capillare il tutto il mondo per quanto riguarda il comparto del residenziale di lusso.

Roberto Busso, ad di Gabetti, ha voluto sottolineare l'importanza di un accordo che viene incontro a una duplice esigenza: da una parte quella del suo gruppo di espandersi nel mercato anglofono, e dall'altra, quella di Savills - presente con 600 uffici in tutto il mondo - di arrivare in Italia. L'accordo coinvolgerà il marchio di Gabetti per gli immobili esclusivi, Santandrea Luxury Houses.

Per il momento Busso ha escluso che la partnership possa portare all'ingresso di Savills nel capitale della società. Ma che si tratta sicuramente del primo passo sulla sulla via del frazionamento dei cantieri.

5.500 COMPRAVENDITE DI STRANIERI IN ITALIA sono state effettuate nel 2014 da parte di famiglie straniere, con un incremento dell'8% rispetto al 2013. Gli investimenti sono cresciuti del 14%, attestandosi a 2, 8 mld euro.

Per quanto riguarda invece le potenzialità del mercato estero, l'anno scorso sono state effettuate 45.700 compravendite da parte di famiglie italiane (+8% annuo); in particolare il 27% ha acquistato per uso diretto, il 23% per motivi personali e il 50% per investimento.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here