Immagine del giorno: cala il numero dei permessi di costruire

Nel quarto trimestre 2018 torna a flettere il comparto residenziale, per il quale si stima una diminuzione congiunturale del 5, 1% per i permessi in termini di numero di abitazioni e del 6, 7% per la superficie utile abitabile.

Anche la superficie in fabbricati non residenziali è in calo (-11, 9% la variazione congiunturale), per il terzo trimestre consecutivo.

Nel trimestre in esame, la stima del numero delle abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali, al netto della stagionalità, supera la soglia delle 13, 6 mila unità, mentre la superficie utile abitabile si colloca al di sotto di 1, 2 milioni di metri quadrati. La superficie dei fabbricati non residenziali scende al di sotto dei 3 milioni di metri quadrati.

In termini tendenziali, nel quarto trimestre del 2018 rallenta la dinamica, ampiamente positiva, del numero di abitazioni rilevata per i nuovi fabbricati residenziali (+5, 6%); un analogo andamento caratterizza la superficie utile abitabile (+3, 2%).

L’edilizia non residenziale continua a crescere (+7, 6%) in termini tendenziali nel quarto trimestre 2018, in linea con l’incremento osservato nel trimestre precedente.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here