Immagine del giorno: in Europa un pensionato su 7 è a rischio povertà

Nel 2017 la percentuale di pensionati a rischio di povertà nell'Unione europea era del 14, 2% (in Italia è del 12, 7%), leggermente superiore al 13, 8% del 2016. Il tasso è aumentato gradualmente dal 2013, quando era del 12, 6%.

Nella maggior parte dei 27 Stati membri la percentuale di pensionati a rischio di povertà è compresa tra il 10% e il 25%. I quattro Paesi con un tasso di rischio di povertà superiore al 30% nel 2017 sono stati l'Estonia (46%), la Lettonia (44%), la Lituania (37%) e la Bulgaria (32%). Per contro, i tassi più bassi del 2017 si sono registrati in Francia (7%), Slovacchia (8%), Danimarca, Ungheria e Lussemburgo (tutti e tre al ​​9%).

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here