Immagine del giorno: i giudizi degli operatori sulla variazione dei prezzi delle case

Secondo quanto emerso dal sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni nel nostro Paese relativo al II trimestre del 2018, condotto dalla Banca d'Italia in collaborazione con Tecnoborsa e l’Agenzia delle Entrate (Omi), la quota di operatori che segnala una diminuzione dei prezzi di vendita ha continuato a ridursi (19, 5%, da 25, 4 nella rilevazione dello scorso aprile); la flessione ha interessato tutte le macro aree e, in particolare, il Nord Ovest. E’ aumentata l’incidenza di coloro che esprimono giudizi di stabilità dei prezzi (al 76, 6 per cento, dal 71, 0).

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here