Immagine del giorno: i Paesi dove funziona di più lo scooter sharing

Il mercato dello scooter sharing è decollato in Europa occidentale, con segnali di crescita potenziale altrove. Secondo Innoz, nel 2017, la Germania aveva circa 2.500 motorini per lo scooter sharing, la 2.100 e la Spagna ospita poco meno di 1.500. L’Italia si piazza al quinto posto, dietro gli Stati Uniti, con 350 motorini in condivisione per le strade.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here