Immagine del giorno: le economie più competitive del mondo

Il World Economic Forum ha pubblicato lo studio annuale sulla competitività dell'economia globale. Uno degli aspetti più importanti del rapporto è l'indice che valuta le basi microeconomiche e macroeconomiche della competitività nazionale. Il World Economic Forum definisce la competitività nazionale come l'insieme di istituzioni, politiche e fattori che determinano il livello di produttività di un paese.

Il risultato principale della ricerca di quest'anno è il modo in cui la competitività economica si sta evolvendo e cambiando in un mondo che viene trasformato dalla nuova tecnologia digitale. Di conseguenza, ci sono grandi rischi per i governi e le imprese che non riescono ad adattarsi e superare le attuali sfide tecnologiche.

Gli Stati Uniti sono stati i primi a beneficiare della competitività nazionale, con un punteggio di 85.6 su 100. Questo è principalmente dovuto alla performance nelle categorie Business Dynamism, Financial System e Mercato del lavoro.

Il World Economic Forum ha anche ricordato che anche le economie più competitive del mondo hanno margini di miglioramento e gli Stati Uniti non fanno eccezione. Singapore è arrivata seconda con un punteggio di 85.6, mentre la Germania completa il “podio” con 82.8.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here