Imu terreni agricoli 2019: le informazioni per versamento dell'imposta

Tra i contribuenti che dovranno versare la seconda rata dell'Imu 2019 non ci sono solo proprietari di prime case di lusso e di immobili diversi dall'abitazione principale. Per chi si chiede se si paga l'Imu sui terreni agricoli, la risposta è sì e valgono le stesse regole stabilite dalla legge di stabilità del 2016 e dalla successiva circolare n4/Df del 14 luglio 2016, in tema di criteri di esenzione e di parziale riduzione dell'imposta.

Calcolo Imu terreni agricoli

La Legge di Stabilità ha previsto l'esenzione Imu per i terreni agricoli per i comuni montani così classificati secondo la Circolare del Ministero delle Finanze del 9 luglio del 1993.

Il contribuente, quindi, deve verificare se il terreno di sua proprietà si trova in un comune montano e quindi esente dal pagamento o in un comune parzialmente montano (l'esenzione funziona solo se il terreno è posseduto e condotto da coltivatori diretti o IAP).
Per calcolare la tua imu sui terreni agricoli, clicca qui.

Imu terreni agricoli, esenzione

L'Imu sui terreni agricoli non si applica nemmeno nei seguenti casi:

  • terereni posseduti e condotti da coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali indipendentemente dallo loro ubicazione;
  • terreni ubicati nei comuni delle isole minori;
  • terreni a immutabile destinazione agrosilvo-pastorale a proprietà collettiva e indivisibile e inusucapibile.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here