La crisi non è uguale per tutti. I milionari sono aumentati dell'8,3%

Anche se il dato che più colpisce è che l'anno scorso l'asia ha sorpassato l'europa per numero di ricchi milionari, quello che più indigna è un altro: il numero dei ricchissimi nel mondo è aumentato dell'8, 3%, e proprio nel 2010, anno in cui la crisi economica mondiale si è fatta sentire di più e trema l'intera eurozona

Forse è stata proprio la crisi dell'area euro, peró ha segnare il sorpasso dell'area asia pacifico sull'occidente. Soprattutto in cina e in india, secondo quanto scrive capgemini sa e bank of america corp

La ricchezza di 3, 3 milioni di individui nella regione asia-pacifico, infatti, è aumentata del 12, 1% lo scorso anno arrivando a 10.800 milardi di dollari e superando così i 10.200 miliardi di dollari accumulati dalle persone ricche in europa

Ad aumentare nel circolo dei milionari sono soprattutto le donne e i giovani, le prime sono cresciute del 27% nella percentuali di chi accumula ricchezza a livello mondiale, mentre il 17%, rispetto al 13% dell'anno precedente sono giovani dai 45 anni in su

In generale, però continua ad essere scioccante il dato fondamentale dello studio di marril lynch: la crescita del numero di milionari a livello globale è aumentato ad un ritmo più veloce rispetto al 2009 raggiungendo l'8, 3%

E se questo non bastasse, l'analisi di marril lynch ci spiega che i ricchi non sono affatto cambiati con la crisi, anzi hanno continuato sulla strada del rischio. Investono sempre di più in attività rischiose, tra cui materie prime e anche profitti sui mercati emergenti comprando azioni ed obbligazioni. In sostanza ció che ha provocato la crisi economica attuale

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here