La rivincita dell'impiegato. Cercasi disperatamente

Erano considerati fino a poco tempo fa l'anello debole del mercato del lavoro, ora invece pare che nei prossimi mesi il 20% delle aziende farà nuove assunzioni proprio per le figure di contabili, controller e impiegati. L'obiettivo: aumentate le attività amministrative aziendali per contenere i costi, recuperare liquidità e riscuotere i crediti. Il paradosso è che 4 aziende su 10 non riescono a trovare il personale qualificato in questo campo

A fornire i dati l'osservatorio robert half sull'occupazione in amministrazione e finanza, che ha ascoltato più di 2500 dirigenti d'azienda in tutta europa. La ragione dell'inversione di tendenza per queste professioni sta proprio nelle conseguenze della crisi economica che spinge le imprese a cercare chi risolva i propri problemi finanziari. Personale preparato e pronto ad inserirsi in tempi brevi. Paradossalmente il motivo che non fa incontrare la domanda e l'offerta

Ma la domanda intanto è destinata a crescere in tutta europa in maniera pressochè uniforme, per quella che pare sia destinata a passare alla storia come la rivincita dell'impiegato. Questo dato però mette in evidenza ancora una volta l'anomalia del mercato italiano, che fa molta fatica a fare dialogare davvero quelli che il lavoro lo cercano e quelli che invece, un posto di lavoro, hanno l’opportunità di poterlo offrire

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here