La sinistra bellezza del castello belga abbandonato (e occupato) da 10 anni (Fotogallery)

Le camere del Chateau de la Foret sono preparate per gli ospiti. Eppure questo maestoso castello belga, costruito nel 1860 sui resti di una fortificazione medievale e situato vicino a Moulbaix, è abbandonato da un decennio. Dalla morte della sua proprietaria, Nadine de Spoelberch, la contessa di Ursel, una lunga battaglia legale tra i suoi cinque figli per l’eredità ha lasciato il castello in balia dei curiosi e di chi ha pensato bene di occuparlo.

In questi 10 anni il Chateau de la Foret, famoso per le sue 344 finestre, ha subito un progressivo deterioramento. Molte parti del tetto hanno cominciato a cadere e molti oggetti di valore, dai mobili antichi ai tappeti, sono finiti sul mercato nero.

Nonostante tutto, si possono ancora scorgere segni che mostrano la sua antica grandezza e bellezza e che lo rendono magico per i fotografi che amano immortalare i luoghi abbandonati. Come la fotografa spagnola Olga Vázquez.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here