La villa di cannavaro è troppo cara per gli u2

Torino è una città abbastanza economica dal punto di vista del mercato immobiliare, con prezzi decisamente più abbordabili di Roma e Milano (confronta i prezzi), ma anche di Napoli. Eppure sulle colline torinesi, ad un passo dal centro, si nascondono dei gioielli che ospitano vip che non amano apparire

Secondo il quotidiano la stampa, la set up, responsabile del soggiorno degli u2 a torino, in occasione del concerto del 6 agosto, avrebbe contattato una prestigiosa agenzia immobiliare per chiedere in affitto una villa tra le più prestigiose della collina. Per otto giorni l'affitto era infatti di 280mila euro. Bono vox avrebbe detto "no grazie"

L'ultimo inquilino di questa villa era stato Fabio cannavaro, che era riuscito a pattare 600mila euro all'anno

Che cos'ha di speciale questa villa? 1000 mq, una pscina coperta, due ingressi segreti. Insomma, garantisce la privacy assoluta. La collina torinese, per chi non la conosce, non è un luogo glamour, ma proprio per questo è ricercata da chi è davvero benestante e non vuole dare nell'occhio

Se ti ha interessato questo articolo vedi anche le
Case più belle in Piemonte

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here