L'antica prigione di malcom x trasformata in un imponente hotel con "celle" di lusso (fotogallery)

Nel 2007 la prigione di charles street, a boston, è stata trasformata in un lussuoso hotel, "the liberty". Si tratta di un'imponente struttura di cui 18 stanze sono state ricavate da quelle che un tempo erano delle celle

In passato, l'ex prigione ha ospitato detenuti eccellenti, come il leader afroamericano malcom x o l'ex governatore del massachusetts e sindaco di boston, james michael curley. Oggi per alloggiare in questo hotel si paga tra i 295 e i 700 dollari a notte

L'edificio che ospita il liberty hotel è stato costruito nel 1851. Destinato ad essere una prigione, ha smesso di svolgere la sua funzione di luogo di detenzione nel 1990, quando la corte suprema degli stati uniti ne ha ordinato la chiusura in quanto le condizioni in cui vivevano i prigionieri violavano i diritti costituzionali

Dopo quasi due decenni di abbandono, nel 2007 un imprenditore locale ha deciso di investire 150 milioni di dollari per comprare la struttura e trasformarla in un hotel di lusso da 300 camere

Gli altri hotel speciali

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here