L'antitrust avverte: sui servizi poca concorrenza

Ferrovie, autostrade, poste e aeroporti. Sono questi i comparti individuati dall'antitrust come punti deboli del mercato per la mancanza di concorrenza, che va discapito dei consumatori

Occorre rivedere in via prioritaria le norme che proteggono dalla concorrenza i servizi postali, ferroviari, autostradali e aeroportuali.
È il contenuto della segnalazione inviata a Governo e Parlamento in vista della prima legge annuale sulla concorrenza. Per l'Autorità
La legge annuale rappresenta "uno strumento normativo di particolare
Efficacia per completare il processo di modernizzazione concorrenziale dell'economia nazionale"

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here