Le cinque case più care in vendita nel fiorente (e inaccessibile) mercato immobiliare cubano (fotogallery)

Per più di mezzo secolo per i cubani è stato impossibile comprare o vendere una casa. Nel 2011, poi, Raul Castro ha restituito il diritto di compravendita ai suoi cittadini. Ma chi può acquistare un immobile a Cuba? Solo coloro che risiedono nel Paese e non hanno altre proprietà intestate a proprio nome

In ogni caso, è pur vero che nessuno può permettersi di acquistare una casa perché il salario medio è di 18 dollari al mese e il valore medio di un'abitazione a L’Avana è di 60mila dollari

Secondo il blogger cubano Yusnaby Pérez, “le banche non danno prestiti per l’acquisto e non esistono i mutui”. Tutto viene pagato in contanti. A queste condizioni, chi vuole comprare una casa dovrebbe lavorare 3.333 anni senza mangiare per racimolare il denaro necessario all’acquisto di una dimora modesta

Nonostante ciò, il mercato immobiliare cubano sta crescendo a ritmo frenetico. Ma chi può affrontare una spesa di tal genere? Pérez ha spiegato che le case vengono acquistate dai cubani emigrati - se ne calcolano circa tre milioni - per conto di un amico, di un familiare o del partner che risiede a Cuba

Vediamo quali sono le cinque case più care in vendita su Revolico, il sito web di annunci più popolare a Cuba

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here