Matteo renzi è il terzo under 40 più influente al mondo, parola della rivista fortune

"Un outsider carismatico", così la rivista usa fortune definisce il presidente del consiglio Matteo renzi, piazzandolo al terzo posto nella classifica "40 under 40", ovvero le 40 persone più influenti al mondo che non hanno ancora compiuto i 40 anni

Al primo posto della tradizionale classifica, per lo più composta da manager e businessman, ci sono, a pari merito, travis kalanick e brian chesky, fondatori e amministratori delegati di uber (la famosa applicazione di car sharing) e airbnb (portale di case vacanze). Al secondo posto mark zuckerberg, fondatore di facebook

Il 39enne Matteo renzi, primo tra i politici, viene scelto perché "ha promesso di rompere il tradizionale legame del centrosinistra con il sindacato e nel frattempo di inseguire il rinnovamento, contrastando lo zelo dell'europa per l'austerità". Tra le prime iniziative di renzi capaci di scuotere l'intoccabile classe dirigente ci sono la vendita delle auto blu e il licenziamento dei numeri uno delle società pubbliche. È innegabile, però, che "la sua agenda di riforme politiche ed economiche sta incontrando una forte resistenza nel parlamento italiano" e la grave crisi economica che sta attraverso il paese. Nonostante tutto, "renzi giura di proseguire nella sua strada, facendosi promotore di quell'ottimismo che lo ha portato al potere"

Consulta la classifica di fortune

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here