Mutui, come cancellarli alle famiglie e farli pagare alle banche

Cancellare i mutui alle famiglie, facendoli pagare alle banche. Succede in irlanda, dove il governo ha annunciato un piano per la riduzione dei mutui alle famiglie da 150 miliardi di corone (900milioni di euro) che sarà finanziato alzando le tasse agli istituti di credito

Secondo il piano, tutti i cittadini che hanno contratto un prestito immobiliare a tasso legato all'inflazione si vedranno cancellare fino a 24mila euro dell'ammontare del mutuo. Il tutto sarà una sorta di risarcimento dopo la svalutazione della corona causata dal crac delle banche islandese ha fatto alzare alle stelle i prezzi e le rate dei mutui

Il costo del piano sarà di circa 400milioni di euro. Ma il costo per il governo sarà insignificante, perché il progetto verrà finanziato aumentando le tasse alle banche e non ai cittadini. Il governo ha annunciato un giro di vite fiscale sulle banche ed è anche pronto a dare un'ulteriore sforbiciata ai vecchi debiti all'estero ereditati dalla crisi

L'operazione ha fatto infuriare standard&poor che ha minacciato di tagliare il rating del paese e anche il fondo monetario internazionale. Ma il primo ministro islandese, che ha inserito il piano nella sua campagna elettorale, ha detto di voler proseguire dritto per la sua strada

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here