Mutui, sono più convenienti oggi o dieci anni fa?

Quanto si risparmia oggi comprando casa con un mutuo nelle grandi città, rispetto a dieci anni fa? L’Ufficio Studi Tecnocasa ha fotografato la situaizone dal 2009 al 2019.

L’analisi mette a confronto l’acquisto di un trilocale di 90 mq nelle grandi città nel 2009 e nel 2019. In seguito al ribasso dei prezzi e alle migliori condizioni presenti sul mercato del credito chi compra casa oggi ha un importante risparmio. Ipotizzando un mutuo di 25 anni con LTV dell’80%, sul podio delle città in cui si risparmia maggiormente oggi rispetto a 10 anni fa c’è Genova. Nel capoluogo ligure si risparmia, infatti, un 60% grazie al combinato disposto di tassi e prezzi. In questa città, i prezzi sono diminuiti più del 50% e attualmente si paga una rata media di 341 euro contro 868 € di 10 anni fa.

La città dove invece si è risparmiato meno invece è Milano, dove comunque si risparmia un 22%: un trilocale è passato infatti da un valore medio di 313 mila euro a 284 mila euro con una rata che è di quasi 300 euro in meno.

Bene anche il risparmio a Bari, in cui il costo effettivo del mutuo del mutuo è passato dagli oltre 331 mila euro del 2009 ai circa 158 mila del 2019 con un risparmio del 52% e una rata più leggera di 500 euro.

Risparmio del 35% per Bologna, in cui il mutuo oggi costa 130 mila euro in meno e la rata pesa meno di 400 euro rispetto a dieci anni fa, con i prezzi medi dei trilocali scesi di 60 mila euro a 210 mila euro.

Anche a Firenze si risparmia il 29% pagando per un prezzo medio di circa 250 mila euro contro gli oltre 303 mila di dieci anni fa un mutuo di 120 mila euro più leggero e una rata di oltre duecento euro inferiore.

A Roma infine si risparmia il 43% con un mutuo di 242mila euro inferiore e una rata minore di circa 700 euro.

L'elenco completo qui.

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here