Proprietario, i want you. Dichiara il contratto d'affitto!

Lo slogan "i want you" apparve per la prima volta in un poster dell'esercito statunitense diretto ai giovani del paese per incentivare l'arruolamento durante la prima guerra mondiale. Questo è più o meno il messaggio che bisognerebbe lanciare ai proprietari italiani dopo la messa in onda della puntata di presadiretta su rai tre, lo scorso 31 gennaio

Riaccardo iacona e la sua squadra di giornalisti hanno dedicato un ampio servizio al mercato della casa. Il reportage, dal titolo "case da pazzi", denuncia una serie infinita di problemi legati al mondo della casa: "cartolarizzazioni che escludono dal mercato le fasce deboli, le occupazioni dei disperati, l’edilizia popolare colpevolmente malgestita, politiche inesistenti per l’edilizia a prezzi concordati rendono il problema insolubile con le normative vigenti"

Ma durante la trasmissione il presentatore ha lanciato un messaggio scioccante: in Italia il 40% del mercato dell'affitto è in nero, secondo le cifre stimate dall'agenzia delle entrate. Una percentuale che corrisponde a 3 miliardi 800mila euro di tasse non pagate. Con questi soldi si potrebbero mettere in atto tutte le politiche abitative necessarie a sanare una situazione difficile e per alcuni disperata

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here