Rumori che corrono sui decessi per inquinamento e su Assicurazioni Generali

Rapporto EEA: "Ogni anno quasi 500mila morti premature a causa dello smog": L'inquinamento ambientale è un fattore di forte rischio per la salute umana e provoca ogni anno 467mila morti premature. A dirlo sono i primi dati di "Qualità dell'aria in Europa 2016", il rapporto pubblicato dall'Agenzia europea per l'ambiente (EEA). Istituita nel 1990 e con sede a Copenaghen, l'EEA è l'organismo dell'Unione Europea che si preoccupa di monitorare le condizioni dell'ambiente nel Vecchio continente. (La Repubblica)

Generali: tagli per 200 milioni, ma no alla ristrutturazione del personale: Philippe Donnet, ceo di Assicurazioni Generali, ha presentato a Londra il piano industriale del gruppo, che non prevede - contrariamente alle prime indiscrezioni - la ristrutturazione del personale. "Noi non abbiamo mai annunciato 8mila esuberi - ha detto Donnet - questo numero non esiste. Abbiamo l'obiettivo di ridurre i costi netti di 200 milioni di euro nei Paesi maturi e questo ovviamente è molto impegnativo", ha aggiunto il numero uno di Generali. (Il Sole 24 Ore)

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here