Rumori che corrono sui nuovi contratti a tempo indeterminato e le stime Fmi sulla crescita globale

Inps, nei primi 11 mesi del 2015 +510mila contratti stabili - Nei primi 11 mesi dello scorso anno, i contratti stabili sono aumentati di 10.292 unità. A renderlo noto è stato l'Osservatorio sul precariato dell'Inps, che registra un saldo complessivo tra assunzioni e cessazioni di 365mila posti di lavoro rispetto allo stesso periodo del 2014. Ai dati ha subito risposto su twitter, il premier Matteo Renzi: "Oltre mezzo milione di posti di lavoro a tempo indeterminato in più nel 2015. Inps dimostra assurdità polemiche su Jobs act #avantitutta.

Fmi taglia le stime sulla crescita dell'economia mondiale - Il Fondo monetario internazionale ha tagliato le stime sulla crescita dell'economia mondiale. Secondo il Rapporto sull'economia globale del Fondo monetario internazionale "i rischi per le previsioni globali restano orientati verso il basso e collegati agli aggiustamenti in atto: un generalizzato rallentamento delle economie emergenti, il riequilibrio della Cina, il calo dei prezzi delle materie prime e la graduale uscita da condizioni monetarie straordinariamente accomodanti negli Stati Uniti"

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here