Rumori che corrono sui ritardi dell'expo, i precari della regina e la pubblicità su facebook

Expo 2015, la superstrada pronta nel 2016: il collegamento rho monza è considerato un'opera fondamentale per il successo dell'expo 2015. Infatti sarà pronta nel 2016, quando della grande kermesse resterà solo il ricordo. Il commissario Giuseppe sala è uscito fuori di senno quando ha appreso la novità nell'ultima riunione in regione, ma ci sarà poco da fare, anche perché all'allargamento dell'attuale provinciale si oppongono i sindaci dei paesi che ne sono attraversati (repubblica.it)

Facebook, spot da 2, 5 miliardi al giorno: presto come youtube, anche il social network più famoso ospiterà video promozionali. Secondo quanto riferisce bloomberg, le pubblicità saranno inizialmente di 15 secondi per un prezzo che potrà variare da un milione a due milioni e mezzo di dollari al giorno. Tutto a seconda del numero di visatori e spettatori che si vuole raggiungere (italiaglobale)

Inghilterra, 350 precari al servizio di sua maestà: a denunciarlo è stata la stampa britannica. A royal collection enterprise limeted, la società che controlla e gestiste il palazzo della corona, ha assunto a tempo determinato 350 dipendenti imponendo loro i "zero-hours contracts", in pratica il lavoratore deve essere sempre disponibile, non può accettare altri impieghi ma viene pagato solo per le ore effettivamente lavorate. Una totale incertezza e il rischio non ricevere niente a fine mese se non si è convocati (agenzia)

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here