Rumori che corrono sul bonus di 80 euro e la spending review

Padoan: l'Italia in recessione, ma gli 8o euro non si toccano: anticipando il documento di programmazione economica e confermando quanto detto dall'ocse, in un'intervista a porta a porta, padoan ha confermato che il 2014 sarà un anno di recessione. Nonostante, ciò a partire dal prossimo anno la situazione migliorerà e, comunque, nulla influirà sul bonus degli 80 euro. Il bonus, ha detto il ministro, sarà reso permanente, perché finanziato dai tagli di spesa. E non si aumenteranno nemmeno le tasse (agenzia)

Spending review, il tesoro taglierà 10 sedi e 139 dirigenti: la spending review dei ministeri è iniziata. A dare il buono esempio è stato il ministero del tesoro, che ha annunciato che taglierà 139 posizioni dirigenziali e sopprimerà 10 sedi territoriali a partire da febbraio 2015. Il tutto sarà accompagnato da una riorganizzazione e da una razionalizzazione dell'articolazione territoriale del ministerio, anche mediante la condivisione delle sedi con altri uffici di altre amministrazioni statali (repubblica.it)

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here