Sospetti su josefa idem, la ministra ha pagato l'imu? (video)

Uno scoop de il fatto quotidiano tira fuori dei documenti scomodi per la ministra delle pari opportunità josefa idem. La neo titolare del dicastero che si occupa anche di sport risulterebbe morosa nel pagamento dell'ici seconda casa dal 2008 al 2011, in riferimento ad una sua abitazione a Ravenna. Irregolarità, ma tipo edilizio, vi sarebbero anche su una palestra di sua proprietà. Intanto è già arrivata una mozione di sfiducia per l'ex canoista olimpica

L'ici non pagata

4 anni di ici non pagata su una seconda abitazione, che, come del resto facevano e fanno molti italiani, si cercava di far passare come prima casa mettendo i coniugi la residenza in due posti diversi. Chi è senza peccato scagli la prima pietra

Una doppia residenza che, così come prevede la legge, ha consentito alla coppia di non pagare l'ici dal 2008 al 2011, per un risparmio di 3 o forse 4 mila euro)

La ministra ha di fatto ammesso le irregolarità e si è detta pronta a farsene carico, se non altro dal punto di vista sanzionatorio (il 5 giugno ha regolarizzato l'imu con versamento a titolo di ravvedimento operoso)

La palestra fantasma

Ma oltre all'ici non pagata, che potrà regolarizzare pagando un po' di più, il vero problema potrebbe essere la palestra, denominata «jajo gym», che, sembrerebbe, non esiste al catasto

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here