Spagna, l'incubo della bolla immobiliare affonda il paese

La crisi che sta investendo la spagna e che potrebbe far scattare il meccanismo salva stati, già previsto per le sue banche, ha come origine una complessa spirale di crediti facili, espansione urbanistica senza freni e illusioni di ricchezza veloce. La bolla immobiliare presenta il conto, tra licenziamenti e pignoramenti da parte di quelle stesse banche che sono state tra i principali responsabili di quanto accaduto

Gli scheletri della bolla campeggiano tristemente un po' ovunque, specie sulla costa mediterranea e alle porte delle grandi città. Con la disoccupazione schizzata al 25%, come conseguenza dello sboom del settore delle costruzioni, moltissimi proprietari hanno perso in questi anni la casa o rischiano di perderla. Quasi tutti poi si ritrovano un immobile che vale ormai molto meno del mutuo che non hanno ancora terminato di pagare

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here