Stretta del fisco sulle case rurali

Su 3, 9 milioni di immobili ufficialmente dedicati a scopi agricoli in Italia, ben un terzo avrebbe perso i requisiti di legge per essere considerato tale secondo il censimento condotto dall´Agenzia del territorio. Detti immobili saranno tassati con la richiesta degli arretrati non pagati. Un´Operazione dalla quale il fisco si aspetta almeno 700-800 milioni. Potranno invece ancora usufruire dell´Esenzione solo le case rurali con almeno un ettaro di terreno; il cui proprietario abbia un reddito proveniente almeno per la metà dall´Agricoltura e in cui l´Immobile sia l´Abitazione dei coltivatori o comunque adibito a scopi agricoli

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here