Tre elementi da considerare quando si compra una casa

Comprare casa è senza dubbio uno dei momenti più importanti e delicati della vita. È quindi necessario considerare anche i più il piccolo dettaglio per non correre il rischio di trovarsi con un grosso problema. Ecco tre elementi assolutamente da tener presente quando si acquista un immobile

1) l'esistenza di vincoli. È necessario scegliere un notaio di fiducia che effettui tutti i necessari accertamenti per scoprire l'esistenza di vincoli che gravano sull'immobile: da un'eventuale ipoteca a un diritto d'usufrutto o abitazione

2) certificato di agibilità. Si tratta questo di un elemento molto delicato, perché l'assenza di un certificato di agibilità (la vecchia "abitabilità") non è di per sé un elemento che rende l'immobile non commerciabile. Quindi la compravendita può essere valida anche se una casa ne è priva. È pur vero che la corte di cassazione ha stabilito che la mancanza di tale certificato al momento del rogito può essere considerato come giusta casa di risoluzione del contratto

Naturalmente si può decidere di acquistare l'immobile in ogni caso, però bisogna essere consapevoli dei pro e contro. Anche in questo caso l'assistenza di un buon notaio è fondamentale

3) tempi di consegna dell'immobile. Se si è arrivati ad un accordo con il venditore perché lasci la casa al momento del rogito è importante che adempi alla parola data. Una volta che si sia pagato l'intero importo della casa non si dispone di altri mezzi di persuasione altrettanto forti per fargli abbandonare l'immobile. È possibile rivolgersi al tribunale, ma questo implica una perdita importante di tempo e denaro

È bene ricordare, inoltre, che l'art 1453 del codice civile prevede che nei contratti con prestazioni corrispettive se una parte non adempie alle sue obbligazione, l'altra può richiedere la risoluzione del contratto e anche il risarcimento del danno

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here