Tutti pazzi per Angela merkel, boom di immigrati italiani in germania

La ricca e forte germania appare come la terra promessa a tanti connazionali che lasciano il belpaese e i suoi problemi in cerca di fortuna. Nel 2012 ben 42.000 italiani sono arrivati nel paese di Angela merkel, pari a un aumento del 40% del flusso migratorio

Ma l'immigrazione verso la germania accomuna praticamente tutti i paesi europei, soprattutto quelli schiacciati dalla crisi e dalla disoccupazione. Nel 2012 si sono trasferiti nella repubblica federale 1milione e 8mila persone. Il gruppo più numeroso è formato dai polacchi (180mila persone), seguiti dai romeni (116mila), bulgari (58mila), ungheresi (54mila), ma l'incremento degli arrivi è stato maggiore nei paesi mediterranei delll'eurozona. Oltre al +40% degli italiani, c'è stato il + 43% di greci e portoghesi e +45% degli spagnoli

Anche i tedeschi hanno lasciato il loro paese in cerca di fortuna. Nel 2012 712mila cittadini tedeschi hanno abbandonato la madre patria per cercare lavori meglio retribuiti. È il caso, ad esempio, dei medici meglio retribuiti in norvegia o nordamerica che in germania

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here