Un lussuoso complesso immobiliare al posto della battersea power station, immortalata sulla copertina di "animals" dei pink floyd

Spicca con le sue ciminiere sulla copertina dell'album "animals" (1977) dei pink floyd. Una vera e propria icona di londra. Il simbolo dello sviluppo economico dell'inghilterra di fine anni settanta. Un edificio diventato famoso in tutto il mondo. Stiamo parlando della battersea power station, che presto verrà trasformata in un lussuoso complesso immobiliare

Costruita negli anni trenta per funzionare come generatore a carbone di energia elettrica, con il tempo la battersea power station è diventata parte integrante del paesaggio urbano. La stazione ha smesso di funzionare nel 1983 e da allora è iniziato un lento, ma inesorabile declino

Tra non molto, però, le cose cambiaranno. Sono infatti in corso i lavori per trasformare la battersea power station in un enorme complesso in cui sorgeranno spazi commerciali, uffici e abitazioni di lusso. I nuovi appartamenti ospitati all'interno della struttura costeranno 2mila sterline a m2

Ma non solo. In cima all'edificio verrà realizzato anche un giardino pensile. La prima fase dei lavori verrà completata nel 2016. La trasformazione dello storico edificio ha riacceso il dibattito su quanto sia giusto o meno modificare e cambiare destinazione d'uso a certi edifici considerati icone della città. E alla cnn uno degli architetti più importanti della gran bretagna, terry farrell, ha laconicamente detto: "penso che sia piuttosto triste"

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here