Vendendo 4 palazzi fantasma si ricava mezza stangata irpef

La vendita di quattro palazzi fantasma - solo a Milano - avrebbe evitato almeno la metà della stangata irpef. In un momento in cui sia il governo che le amministrazioni locali stanno facendo i conti con altri tagli e sono alla ricerca di denaro per evitare di alzare le tasse, cosa che ormai sembra inevitabile, a ben guardare il patrimonio immobiliare pubblico potrebbe aiutare il paese a non fallire. Come nel caso di Milano, ad esempio, dove vendere 4 palazzi "fantasma" sarebbe valso mezza stangata irpef

Nel caso specifico, a valere quanto la metà dell'aumento della tassa ai cittadini sono i quattro palazzi fantasma del comune, che non si riescono a vendere per paura di una sentenza del tar, ma che basterebbero da soli a ripianare una fetta non piccola del buco di bilancio con cui il nuovo sindaco giuliano pisapia sta facendo i conti, a costo di prendere misure impopolari per i cittadini

A dirlo è Alberto segneghi, l'architetto che segue per bnp baribas il piano di privatizzazione degli stabili: "io credo - spiega seneghi - che se potessimo vendere gli stabili il comune incasserebbe una cifra tra i 20 e i 30 miliardi di euro". Denaro che a palazzo marino farebbe sicuramente comodo a fronte di un passivo delle casse comunali di 185 milioni

Tre degli stabili sono ristrutturati e pronti per essere abitati: quelli di via cesariano 11, via cicco simonetta 15, e corso xxii marzo 30. Un quarto stabile, invece, è ancora allo stato rustico, ma tutti e quattro sono stati inseriti dalla giunta moratti nel piano di vendite del patrimonio edilizio pubblico

Sulla decisione del comune, però si è innescato il braccio di ferro con il sicet, il sindacato inquilini della cisl, che ha fatto partire una serie di ricorsi al tar

Complessivamente gli stabili valgono sessanta milioni di euro, e dato che il comune ha già incassato la quota che gli spetta del 60% del totale, resterebbero da incassare 20-30 milioni di euro che potrebbero migliorare la situazione economica del comune di Milano

Al contrario, se la nuova giunta pisapia dovesse ripensarci, questo significherebbe dover restituire il denaro, prospettiva inquietante per palazzo marino

Se ti ha interessato questa notizia, leggi anche: debito pubblico, gli immobili di stato ci salveranno

Vedi case in vendita Milano

Laissez Vos Commentaires

Please enter your comment!
Please enter your name here